Archivio mensile : dicembre 2015

Food Trends 2016

Diciotto mesi. E’ il tempo che intercorre mediamente, nel mondo dell’abbigliamento, tra la presentazione di una collezione d’alta moda e la comparsa, sulle bancarelle, di alcune delle novità viste in passerella. Nell’alta cucina il meccanismo è simile, ma l’osmosi tra l’avanguardia e la quotidianità è più lenta, perché minore è la disponibilità dei consumatori a...
Leggi tutto

Bianco Natale

Nevicava davvero d’inverno, lassù in montagna. Nove metri di neve all’anno. Le quattro case, circondate dai castagni, che costituivano la Frazione Cardellini, erano le più lontane dalla chiesa del capoluogo. E alla domenica mia zia Maria ci metteva almeno due ore, a piedi, per raggiungere la Messa. Eppure camminava svelta nella traccia, scavata tra due...
Leggi tutto

Natale 2.0

Settecentoventottomila, sono i seguaci di Antonino Cannavacciuolo su Facebook. E lo seguono, acriticamente, qualsiasi cosa posti. Tra il Bud Spencer dei fornelli e i suoi fan è una continua luna di miele. Ma se pubblica un piatto in una versione ridotta, fioccano contestazioni e, addirittura, insulti. “Quando si mangia?”, “non farci stare a pancia vuota”....
Leggi tutto

Chi ha paura del latte

Pinìn Boero abitava in quella cascina sgangherata, senza intonaco, proprio di fronte al grande gelso. In quel piccolo tratto di strada, in punta alla collina, trascorrevamo tutti i pomeriggi estivi. Da un lato ci arrampicavamo sull’albero per raccogliere le more mature, che macchiavano indelebilmente le nostre magliette bucate, dall’altro stavamo a sbirciare per ore attraverso...
Leggi tutto

Non voglio avere paura

È una bella passeggiata quella lungo Boulevard Voltaire, dopo teatro. Usciti dal Bataclan, basta un quarto d’ora, il tempo giusto per rimandare alla mente lo spettacolo appena visto, canticchiare un motivetto, stringersi nel cappotto, accennare un abbraccio, cercare la luna. Poi si svolta a sinistra, verso il cimitero del Père-Lachaise e, sotto la luce gialla...
Leggi tutto